News,  Nuovi Trend,  Personal Shopper

Come rendere particolare un look casual

Oggi, la mia collaboratrice Chiara, mi ha assegnato un compito per casa difficile da svolgere.

Il quesito su come rendere particolare un look casual non può accontentarsi di trovare risposte banali, quindi ecco a Voi una lista  di suggerimenti che può aiutavi a diversificare il look:

  • più mercatini , meno Zara. A parità di budget, spesso il vintage regala unicità. Una camicia, un pantalone o un vestito  di decadi precedenti, garantisce ricercatezza e originalità. Gli anni Sessanta sono stati i tempi degli stivali alti e delle stampe optical e non a caso tornano sempre.  Il Mercante in Fiera , ad esempio, è uno di quei posti in cui trovare pezzi giusti.
  • accessorizzati, ma senza incappare nell’omologazione. Evita i loghi ricorrenti, e butta un occhio ai giovani designer o alle botteghe orafe. Quando viaggi, impadronisciti della cultura del posto e porta a casa un ricordo legato al viaggio. Un bracciale di legno africano al polso, avrà un altro sapore e rievocherà momenti piacevoli.
  • usa i colori per creare un valore aggiunto. Il giusto mix&match è meglio di un noiosissimo monocolore. Ti rende originale e non è affatto esagerato se non mescola più di tre colori insieme.
  • ricorda sempre che essere unica nello stile non significa necessariamente indossare capi bizzari ma sentirti a tuo agio con ciò che indossi.
  • come dice la poetessa Suzy Kassem “Sii sempre te stessa. Un originale vale più di una copia.”

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy e cookie policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.