Armocromia,  Tutti gli articoli

Colori pastello: caldi o freddi? It’s #colorsaturday

Colori pastello: come distinguere i caldi dai freddi?

Se hai festeggiato le riaperture con una passeggiata per le vie dello shopping, non avrai potuto fare a meno di notare la predominanza dei colori pastello nelle vetrine e negli stand dei negozi. Ma quali sono i colori pastello? Sono tutti quei colori dalla bassa saturazione che si distinguono per una elevata luminosità

Sono adatti a tutti? Ovviamente no. Sono colori che con la loro bassa saturazione si addicono alle stagioni più a bassa intensità, come l’Estate e l’Autunno. A questo punto, se sei un’Inverno o una Primavera, ti starai chiedendo: devo evitare tutte le tonalità pastello? Non esattamente. 

Ogni stagione ha la sua tonalità di colore appropriata e in questo articolo ti spiegherò come sceglierli e come abbinarli agli altri colori della tua palette. Per fare questo il nostro #colorsaturday sarà dedicato all’analisi di 2 colori di tendenza: viola e verde. 

Colori pastello? 4 sfumature di viola

Partiamo dal viola. Il viola 1 è un lilla piuttosto intenso. Questo colore è perfetto per una Inverno. Perchè? Immaginiamolo abbinato al nero o al blu. Avremo un contrasto intenso che ripete i colori e i contrasti naturali della donna che appartiene a questa palette. 

abito viola e nero
Abito D&G disponibile sul sito di Yoox

 

In questo abito ritroviamo questo colore pastello nella fantasia a fiori. Per un’Inverno è consigliabile, quindi, o creare contrasto con la tracolla di una borsa o con un foulard, oppure, come nel caso di questo abito, orientarsi verso una fantasia che contenga il colore in questione. 

Altra idea potrebbe essere un look di questo tipo:

 

Passiamo al numero 2. Questo colore è di casa nella palette di una Estate. È molto tenue, è vicino al grigio. In sostanza è un color lavanda. Proprio perchè una Summer deve evitare il contrasto, è interessante un look monocromatico con il color lavanda. I colori pastello sono il tuo mondo, cara Estate, buttatici senza timori. 

 

Nel caso del colore numero 3, non abbiamo a che fare con un pastello freddo, bensì caldo. La saturazione è bassa, quindi perfetto per Autunno. Il lilla caldo è abbinabile, appunto, con i colori caldi della palette, specialmente con i colori speziati, cognac e cammello. 

 

Per quanto riguarda il colore numero 4, siamo di fronte a un lilla glicine. È più acceso degli altri e proprio per questo è adatto a una Primavera. Se appartieni a questa stagione ti consiglio di far riferimento a nientepopodimeno che a Versace. 

 

Maglia in cashmere Versace

Questa maglia ha un altissimo contrasto e colori brillanti alternati a colori più pastello. È un ottimo esempio di come una Primavera dovrebbe indossare queste tonalità. Vai Primavera e prendi ispirazione dalla collezione Resort 2021.

L’erba del vicino è sempre verde pastello

La Primavera ci porta direttamente all’altro colore pastello di questo #colorsaturday

Il verde numero 1 è il verde acido pastello della Primavera che abbiamo visto abbinato nella maglia Versace. 

 

Come potete vedere sono colori caldi e pastello che si abbinano alla perfezione. Non a caso gli hardware delle scarpe e gli orecchini sono oro: proprio perchè i colori sono caldi. 

Il numero 2 è la versione pastello di un verde oliva. Questo colore non solo rispetta il contrasto basso di una Autunno, ma è perfettamente abbinabile agli colori della palette. Prendiamo questo giubotto:

giubotto jacquemus
Giubotto Jacquemus. Lo trovi su Yoox

Con un maglioncino panna e una borsa cognac è il top. Sempre da considerare anche il look monocromatico.

Per quanto riguarda le Winter in ascolto, ricordiamo sempre che l’abbinamento al nero offre la possibilità di aumentare il contrasto. Un’idea potrebbe essere abbinare una giacca di questo colore ad una t-shirt bianco ottico. Eviterei il look monocromatico, per non perdere il contrasto che è il tuo punto forte. 

Giacca Remain disponibile su luisaviaroma.com

Lo stesso colore può essere usato da una Summer ma, all’opposto, dovrà stare attenta a non sconvolgere il suo basso contrasto. Se il look monocromatico è too much, opta per un’abbinamento con gli altri colori della palette. Un esempio potrebbe essere una maglia o una camicia celeste. 

Domini i colori pastello?

Bene, cari lettori e lettrici, spero che questo articolo vi sia d’aiuto nella scelta e nell’abbinamento dei colori pastello. 

Non conosci la tua stagione? Contattami per una consulenza personalizzata di Armocromia.

Se scegli l’Armocromia Premium ti aiuterò a riconoscere i colori e faremo insieme un check del tuo guardaroba. 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy e cookie policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.